/DAY DREAMING Alla settimana della comunicazione si impara a sognare ad occhi aperti

/DAY DREAMING Alla settimana della comunicazione si impara a sognare ad occhi aperti

Milano, Settimana della Comunicazione. Un martedì senza mezzi di trasporto che non ha certo reso facili gli spostamenti da un workshop all’altro. Mi sono armata di volontà, di una bicicletta e ho pedalato da un evento all’altro cercando di carpire il meglio di ognuno.

La Lezione di Communication Design all’auditorium Lattuanda è stata una delle tappe della giornata, in concreto mi sono ritrovata ad ascoltare nozioni base di semiotica e pubblicità che già conoscevo, ma è stato molto interessante il discorso che Gianguido Saveri ha intrapreso riguardo la capacità personale di stimolare e usare la parte creativa del nostro cervello.

Siamo soliti utilizzare un emisfero alla volta, o siamo razionali e matematici oppure creativi ed emotivi, ma è possibile switchare dall’emisfero destro al sinistro. Come? deconcentrandosi. Cercando di non pensare a quello che dobbiamo fare, entrando in uno stato psicologico di Day Dreaming, il classico e spesso bistrattato sogno ad occhi aperti.

Aziende innovative come la Apple o la 3M spingono i propri dipendenti a navigare con la mente almeno una mezz’ora al giorno per liberarsi della propria parte razionale, lasciare libera di vagare la parte destra del nostro cervello e cogliere le sfumature della propria parte creativa. La conferenza è proseguita con un dibattito sull’interpretazione del messaggio creativo alla base di alcune campagne stampa, niente di particolarmente interessante a parte le deliranti considerazioni di qualche partecipante evidentemente non molto in contatto con la propria razionalità!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...